I NOSTRI RAGAZZI DELL’U14 MASCHILE APRONO UFFICIALMENTE LA STAGIONE SPORTIVA ZANNI

E’ ripartita finalmente la stagione del basket vergatese, con l’U14 Maschile che ha aperto le danze in casa propria contro i pari età di San Mamolo.
La squadra guidata dal nuovo inedito duo Saša Pavlovič (capo allenatore) e Roberto Giusti (assistente) si è aggiudicata la prima partita della nuova stagione, vincendo 60-45 dopo una partita tutt’altro che scontata.
I ragazzi si erano preparati molto attentamente a questa prima uscita stagionale e i pronostici sono stati rispettati, nonostante un avvio piuttosto difficoltoso.
Dopo un intenso riscaldamento, i ragazzi scendono in campo con un po’ di timore un po’ d’ansia, dovuti probabilmente all’esordio e alla presenza di un centinaio di tifosi pronti a sostenerli.
Il primo quarto termina in salita per Vergato, sotto nel punteggio 13-19, a causa di numerosi errori offensivi e tante distrazioni in difesa che permettono agli avversari di essere in vantaggio.
Prima del successivo quarto, l’allenatore Saša raccomanda ai ragazzi una maggiore costanza difensiva e una maggiore aggressività .
Si arriva all’intervallo lungo con la Pol. Zanni sì in vantaggio 24-23, ma con molti aspetti da rivedere e da migliorare assolutamente (un giro palla più veloce, una maggiore presenza difensiva, più convinzione al tiro).
Durante la pausa la squadra si dirige, come di consueto, negli spogliatoi dove gli allenatori spiegano nel dettaglio cosa abbia funzionato o meno e soprattutto dove poter spingere per regalarsi una grande soddisfazione a fine gara.
Nonostante un avvio di terzo quarto poco intenso, i ragazzi di Vergato iniziano a soddisfare le richieste della panchina e impongono un ottimo parziale agli avversari e terminano il tempo in vantaggio 43-36.
Le ottime impressioni e le buone cose viste nel periodo precedente lasciano ben sperare per l’esito finale della gara, con la squadra che vincerà la partita con il punteggio 60-45.
La prima uscita stagionale e casalinga della Polisportiva Zanni termina dunque con una buona vittoria dei ragazzi di Saša e Roberto.
La soddisfazione generale a fine partita era molto alta da parte dei ragazzi e dei tifosi, e ciò permetterà a tutti di ripartire con maggiore convinzione. Una convinzione che deve portare a seguire ed eseguire le indicazioni degli allenatori, tanto che Pavlovič nel dopo partita ha detto “ Sono contento per i ragazzi, però io sono soddisfatto a metà. Comunque un buon inizio, la strada è tracciata”.
E’ stata una partita a due facce, una abbastanza negativa per quanto espresso in campo (primi due quarti), una sicuramente più positiva per la vittoria e per le belle cose viste e realizzate (ultimi due quarti).
Ci sarà ancora tanto lavoro da fare, lo sanno gli allenatori e altrettanto lo sanno i giovani, tutti si stanno mettendo in gioco e sarà una stagione che potrà sicuramente regalare tante gioie e tante emozioni, l’importante è lavorare bene e intensamente durante la settimana!
Del resto CHI BEN COMINCIA, È A METÀ DELL’OPERA.

Appuntamento a domenica prossima con l’U14 maschile impegnato con lo Sport Junior 2000 sempre in casa! Vi aspettiamo numerosi!

A cura di Roberto Giusti – Contributi di Timothy Fini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...