UNDER 14 MASCHILE -Polisportiva Zanni ancora imbattuta

CMB OZZANO – POLISPORTIVA FRATELLI ZANNI  40-43

I ragazzi dell’ Under 14 infilano la terza vittoria consecutiva, e dopo due vittorie casalinghe, si aggiudicano anche il primo match lontano dalle mura amiche. Un successo carico di significati, principalmente perché le trasferte hanno spesso rappresentato un tasto dolente per i ragazzi, che fra l’altro dovranno affrontare altre due partite fuori casa. Da sottolineare anche i nostri soli 9 ragazzi a referto, a causa di malattie ed infortuni, ed insomma una rotazione per forza di cose piuttosto stretta. Contrariamente a quanto spesso accaduto, i nostri si aggiudicano il primo quarto, ma è nella seconda frazione che l’attacco si inceppa, fatica a produrre canestri e rappresenta un affare chiudere sotto di soli tre punti. L’intensità difensiva si mantiene fortunatamente buona per tutto il match e, dopo un terzo quarto concluso sostanzialmente in parità, tutto si decide nell’ultimo parziale. Ci sorprendiamo a constatare che, malgrado la già citata rotazione limitata, atleticamente reggiamo molto bene il campo e contemporaneamente  alziamo ulteriormente la pressione difensiva. Saranno solo cinque i punti segnati nel quarto finale dai padroni di casa, mentre Zanni in attacco non fa sfracelli ma riesce a rosicchiare pazientemente il vantaggio di CMB Ozzano, terminando con un finale ad alta tensione (sportiva) sopra di tre, nei secondi finali. Forse la cosa che va maggiormente evidenziata, è la capacità dei ragazzi di non abbandonarsi mai alla frenesia della rimonta, cercando di eseguire bene, e provare a mettere in pratica le indicazioni dei coach, che peraltro hanno più volte cercato di far capire ai nostri atleti che, se fosse scaturita una sconfitta, non sarebbe stato certo un dramma. Calma, è stata la parola forse più ricorrente pronunciata dagli allenatori. Sono ben chiare le lacune dei nostri atleti, come sono lampanti i loro punti di forza. Coach Pavlovič e l’assistente Giusti stanno formando un gruppo e degli atleti che dovranno crescere, senza fretta, ma con la giusta ed indispensabile determinazione.
Prossimo impegno presso G.B. Insport, sabato 17 novembre.

                                                                                                A cura di Timothy Fini

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...