Pronto riscatto dei Magic AltoReno al Fantini dopo la brutta sconfitta contro Antal59

MAlto in cerca di certezze dopo i molti dubbi affiorati nella 2° giornata di campionato, ma l’inizio è un po’ titubante. Navile da par suo non sembra “averne” per approfittarne, ma si porta sul 6 a 8 dopo 5 minuti e 30. Malavolti viene sanzionato del 2° fallo a metà quarto e panca obbligata per lui, con le difese che continuano a prevalere sugli attacchi e la maggiore lucidità degli ospiti procura il + 4 con Spiga che segna allo scadere.
Più reattivi e “in palla” i MAlto nel 2°quarto con Mellini e Maranelli con la solita energia a rimbalzo in attacco a fare la voce grossa, sempre Mellini assistito da Malavolti mette il -2 che diventa 23 a 20 con la tripla di Dawson dopo 3 minuti e 30. L’entusiasmo per il primo vantaggio rende più frenetici i MAlto in attacco, si perdono un paio di palloni subito convertiti in canestri dagli ospiti che si riportano a +5 e passano a difendere a zona, “bucata” da Mellini dall’arco per il 28 pari con 180 secondi da giocare; Navile ancora avanti ma Medici con 4 punti di fila sigla il -1 alla pausa lunga.
Il riposo aiuta e Giuliani (fino a quel momento assente in attacco) segna 5 punti di fila con Sicbald a ribattere colpo su colpo per il 37 pari. Ancora avanti Navile con 2 triple di Cannella e Spiga (di tabella) e punteggio di 39 a 43 a 4 e 40 dal termine. Squadre che perdono lucidità in attacco, palle perse su entrambi i lati del campo ma la difesa dei MAlto sale di tono e sul 41 a 45 con 120 secondi da giocare Maranelli va forte a rimbalzo in attacco, subisce fallo ma sbaglia i liberi. Dawson recupera 2 volte palla segnando prima in lay-up poi assistendo Giuliani per il 45 pari obbligando gli ospiti al time out con 70 secondi da giocare. Maranelli continua a essere un fattore a rimbalzo offensivo e segna il canestro del vantaggio ma poi commette fallo a 1 secondo dalla sirena senza che Navile ne tragga profitto sbagliando entrambi i liberi.


Nel 4° periodo aumenta ancora l’aggressività dei MAlto in difesa anche se in attacco il canestro diventa una chimera introvabile, fortunatamente Navile non fa meglio e fra una palla persa e un canestro sbagliato si arriva sul 51 a 49 con 3 minuti e 10 da giocare. Ospiti a zona nella speranza di spezzare il precario equilibrio della contesa ma dopo un’azione piuttosto convulsa Mellini segna la tripla del +5, la difesa allungata costringe gli ospiti ad un’altra palla persa che non porta dividendi, mentre un”regalo” dei MAlto manda Cannella in lunetta per il 2/2 che risulteranno gli ultimi punti dei bolognesi. Nonostante l’imprecisione al tiro i rimbalzi in attacco daranno le seconde opportunità che porteranno i 4 punti della vittoria.
Referto rosa utile per il morale e per la classifica frutto più della difesa che dell’attacco e per questo di ”maggior peso” in ottica campionato, ottenuto col contributo di tutta la squadra sui entrambi i lati del campo. La difficile trasferta contro i Thunder fornirà altre risposte alla causa mentre Navile se la vedrà con GB Insport.

A cura di Marco Medici

MAGIC ALTORENO/NAVILE 58-51 Parziali: 14-18; 18-15; 15-12; 11-6
tabellini:
MAGICALTORENO- maranelli 2, medici 8, fanti n.e , malavolti 4, dawson 10,giuliani 13 ,mellini 11, marchioni n.e, serasini 4, valentino , barion 4, zanini 2 – allenatore : ventura
Arbitri: rimauro e donini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...