magic altoreno vs libertas – il commento di marco medici

Nella 5° di campionato i Magic AltoReno privi di Dawson e Giuliani affrontano la Libertas,s quadra con un roster che ambisce al salto di categoria.
Lo starting five composto da Mellini, Malavolti, Medici, Barion e Zanini non mostra alcun timore reverenziale e si porta sul 8 a 3 dopo 5 minuti, con Medici piuttosto “in palla” e autore di 6 punti. Dopo il time out ospite, la maggior prestanza fisica degli avversari si fa sentire soprattutto a rimbalzo e un parziale di 0 a 7 in 3 minuti li porta sul + 2, mentre i MAlto faticano a rientrare nel match e Stignani e Francia dilatano il vantaggio, prima che Serasini da 3 ci riporti ad un possesso di distanza.
Inizio di 2°quarto in altalena, nonostante i MAlto schierino le seconde linee che tengono il campo (soprattutto in difesa) senza demeritare, dopo 3 minuti e 30 il tabellone dice 20 a 21 ma una tripla di Calanchi e 6 punti di Francia portano gli ospiti sul +8 con 150 secondi da giocare. Ancora sotto pressione i padroni di casa, un paio di palle perse e la difficoltà a rimbalzo creano non pochi problemi ma un tripla di Malavolti e un recupero di Giusti con successivo lay up ci tengono in partita all’intervallo.
Il 3°quarto si rivelerà fatale, con i MAlto incapaci di trovare buone soluzioni in attacco, sia contro la zona accennata dagli ospiti, sia contro la uomo, e lo strapotere fisico della Libertas pagherà dividendi altissimi. Il +10 ospite dopo 3 minuti e il successivo parziale di 0 a 8 in altrettanti minuti fissano il punteggio su di un 29 a 47 che ha già il sapore della sconfitta, e comunque, per fugare ogni dubbio la Libertas non alzerà il piede dall’acceleratore portandosi sul +24 a metà del 2° tempo.
A risultato acquisito gli ospiti “allentano un po’ la presa” dando modo a coach Ventura di far giocare anche i ragazzi che normalmente hanno a disposizione un bassissimo minutaggio o addirittura non entrano in partita, e la risposta sul campo sarà più che lusinghiera con le riserve a giocarsela alla pari e anche, magra consolazione,vincendo l’ultimo quarto per 21 a 16.
Troppa la differenza sia fisica che di esperienza fra le 2 squadre per poter pensare di potersela giocare alla pari, in pù’ le assenze importanti nelle file dei MAlto hanno pesato oltre misura anche se gli appenninici nel 1°tempo sono riusciti a tenere bene contro una “corazzata”della categoria.
Il Prossimo impegno, in cui vincere sarà vitale per mantenere ambizioni da play off, vedrà i MAlto impegnati in trasferta contro Calderara, mentre la Libertas giocherà in casa vs GB Insport.

A cura di Marco Medici

MAGIC ALTORENO/LIBERTAS 55-74 Parziali: 15-18; 12-14; 7-26; 21-16
tabellini:
MAGICALTORENO- Fanti 1, Maranelli 3, Medici 8, Pirtac 5 , Malavolti 14, Mellini 4, Giusti 5, Serasini 9, Valentino 1, Barion 2, Zanini 3, Marchioni – allenatore : Ventura
Arbitri: Bonaga e Tassinari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...