Magic AltoReno sfiora l’impresa

Sconfitta che lascia qualche rimpianto quella subita in casa dei magic altoreno contro una squadra di alta classifica, starting five”classico”con malavolti,zanini medici,giuliani e il rientrante maranelli e inizio piuttosto vivace dei malto che si portano avanti 5 a 0 dopo 70 secondi di gioco;una difesa intensa e piuttosto mobile crea parecchi problemi agli ospiti mentre in attacco medici segna 8 punti in fila che ci portano a + 10 dopo 5 minuti(15 a 5)a cui fanno seguito un paio di palle perse che riavvicinano antal;dopo un time out degli ospiti sul 18 a 10 a 3 minuti e 20 di fine quarto andiamo in confusione,altra banale persa e ospiti a segno dalla lunetta(2/2),dopo qualche cambio che risulterà dannoso perdiamo lucidità in attacco mentre in difesa concediamo 3 rimbalzi consecutivi e sono altri 2 a bersaglio,altra palla persa e il parziale di 0 a 8 che da la parità ai bolognesi è servito e ,per quanto visto sul campo,possiamo dire che poteva andare anche peggio;(da segnalare il 4/5 di medici per relativi 10 punti)
Poco confortante l’inizio di 2°quarto in cui palle perse e la mancanza di concentrazione sui 2 lati del campo consentono ad antal di portarsi a +4, giuliani ancora a secco su azione muove la retina da 3 ma dopo 4 minuti esauriamo il bonus e iniziamo a giocare in modo caotico senza trovare buone soluzioni in attacco e gli ospiti ne approfittano,parziale di 0 a 7 e sul 23 a 29 con 85 secondi da giocare coach ventura chiama time out;la sospensione sembra “svegliare “i malto e dopo quasi 5 minuti a secco fanti mette la tripla che arresta l’emorragia offensiva,zanini dalla linea della carità mette i liberi del 28 pari ma bavieri dall’arco allo scadere ci ricaccia indietro. il -3 alla pausa lunga per quanto visto sul campo e considerate le percentuali di malavolti(1/6) e giuliani(1/8)lascia incerto l’esito della contesa.
Nel 3°quarto i malto riagguantano la parità,malavolti mette la tripla ma gli ospiti sembrano piu’ lucidi e precisi e ribattono con la stessa moneta,ancora malavolti recupera palla e in contropiede segna il 37 a 38 ma quando i malto sembrano tornati in partita bacillieri ,praticamente da solo,diventa padrone dell’inerzia dalla gara;prima segna 4 punti (39 a 43 a 3 minuti e 30 da giocare)a cui seguono 2 bombe, di cui una fortunosa con la palla che si”stoppa”sul secondo ferro ma poi entra nel canestro,medici da 3 segna per il 44 a 49 con meno di 120 secondi da giocare ma bacillieri non si ferma e col gioco da 3 punti(canestro e fallo subito)porta a 13 i punti personali siglati in meno di 6 minuti;nel poco tempo restante mettiamo in mostra il bene(rimbalzo in attacco e 2 punti)e il male(fallo evitabile da cui 2/2 ai liberi e palla persa con 15 secondi a disposizione senza riuscire ad andare al tiro)di cui siamo capaci al momento.
in apertura di ultimo quarto maranelli serve carrieri che segna subendo fallo ma sbaglia il libero aggiuntivo,antal si dimostra”piu’ squadra”e insistendo col”penetra e scarica “si porta sul 49 a 60 dopo 110 secondi costringendo i malto al time out che non darà dividendi immediati;medici muove la retina da 3 e maranelli da 2 per il -6 ma bacillieri,a tratti un rebus irrisolvibile, piazza 2 triple che danno il massimo vantaggio agli ospiti(54 a 66)quando mancano 5 minuti e 30;improvvisamente pero’ l’inerzia cambia padrone,i malto alzano i giri del motore e si riportano sotto,medici(il piu’ continuo in attacco)prova a pagare la cauzione per tutti segnando 5 punti (tripla e jumper da 2)che ci porta a -7, al tempo stesso la difesa imbriglia la manovra ospite che non trova piu’ la via del canestro e il divario diminuisce con giuliani e zanini che siglano il 63 a 66 a 2 minuti e 15 dalla fine;antal chiama time out,noi fallo ospiti avanti con 2/2 con 80 secondi da giocare,noi ancora fallo e stavolta è 1/2,giuliani a bersaglio e siamo a -2 poi zanini recupera un pallone di pura energia che permette a malavolti di andare in lay up fermato,ai nostri occhi, col fallo ma l’arbitro non è dello stesso avviso ed è solo rimessa dal fondo;ultimo time out per gestire l’ultimo possesso con 12,8 secondi sul tabellone,giuliani da 2 sbaglia,carrieri recupera il rimbalzo ma sbaglia e giuliani a rimbalzo subisce il fallo che lo manda in lunetta col cronometro a zero,servono 2 liberi per impattare e se si potesse scegliere l’uomo da mandare in lunetta non ci sarebbero dubbi in merito…….purtroppo il primo è sbagliato,il secondo no ma non basta,il referto rosa va agli ospiti.
Sconfitta che brucia da un certo punto di vista ma considerato che al momento antal,dopo questa vittoria,occupa la seconda posizione in classifica questa prestazione deve darci fiducia anche se,per vincere qualche partita in piu,’ dobbiamo essere piu’ continui nei 40 minuti e comunque,se avessimo vinto ,nessuno avrebbe gridato allo scandalo. la prossima gara ci vedrà in trasferta contro navile.

A cura di Marco Medici

magicaltoreno /ANTAL 68-69 Parziali: 18-18; 10-13; 19-25; 21-13
tabellini:
MAGICALTORENO- fanti 3,filippetti 4,medici 23,giuliani 11,giusti , serasini ,valentino ,barion ,zanini 6,malavolti 11,carrieri 4,maranelli 6 – allenatore :ventura
Arbitri: piazza e bigotto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...